Domenico Piola a Palazzo Spinola

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

12 ottobre 2017 - 7 gennaio 2018 - mostre

Domenico Piola

In occasione della mostra Domenico Piola 1628 - 1703 Percorsi di pittura barocca (Palazzo Nicolosio Lomellino e Musei di Strada Nuova, Genova 13 ottobre 2017 - 7 gennaio 2018) anche Palazzo Spinola è inserito nel percorso cittadino sulle orme delle opere dell'artista.

Durante la visita della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà possibile ammirare l'eccezionale nucleo composto da sei dipinti di Domenico Piola che appartengono alla quadreria storica. L'insieme comprende le tele raffiguranti 

La Carità romana
Putti musicanti
Allegoria della Pittura
Omero suona la viola
Bacchino e satiretti
Allegoria della Giustizia e della Fortezza

provenienti da svariati rami familiari che abitarono la dimora di Pellicceria.

Tali dipinti, databili tra i primi anni settanta del Seicento e il decennio successivo, esemplificano al meglio gli esiti raggiunti dal pittore, assoluto protagonista della cultura genovese barocca, in un momento di massima intensità produttiva e di perfezioamento di un linguaggio moderno e lussuoso.

A questo insieme si aggiungono due straordinari Ritratti di antichi proprietari del palazzo, Gerolamo Doria e Anna Maria Pallavicino, concessi in prestito per l'occasione dalla Galleria Rizzi di Stestri Levante.

La Galleria Nazionale di Palazzio Spinola, per tutta la durata della mostra a Palazzo Nicolosio Lomellino e Musei di Strada Nuova, offrirà a coloro che presenteranno il biglietto dell'esposizione dedicata a Domenico Piola presso Palazzo Nicolosio Lomellino la tariffa ridotta a 3 €.